Il ricorso al TAR contro l’ordinanza “anti-barboni” va discusso nel merito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *